Archivio

BLOG

5 Apr 2016

Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la Mostra internazionale delle Orchidee a Monteporzio Catone, manifestazione arrivata ormai alla sua ventunesima edizione! Come ogni anno saremo presenti e cercheremo di dare il massimo per stupire i nostri visitatori con allestimenti scenografici.

27 Feb 2016

UN’INTERESSANTE TRASFERTA

La curiosità e la passione che abbiamo nel nostro lavoro ci ha spinti a visitare il Myplant di Milano, un nuovo punto di incontro per gli operatori e gli appassionati nel settore del florovivaismo.

Le piante, i fiori, gli accessori, i vasi, gli arredi e tutto ciò che ruota nel mondo del verde erano i veri protagonisti dell’esposizione, affacciandosi dagli stand cercando di attirare l’attenzione dei passanti.

Incontrando nuovi e vecchi fornitori, amici e colleghi, saltando da un produttore all’altro, con l’impazienza di conoscere e di trovare il “particolare” ci siamo arricchiti di nuove conoscenze e, alle porte della primavera, abbiamo avuto la possibilità di riportare in “casa” moltissime novità per rendere la stagione ancora più bella ed interessante!

Vi aspettiamo nel nostro garden centre per scoprire la primavera 2016!

6 Feb 2016

Come Bulbi

Il bulbo di primavera che dorme sotto qualche centimetro di terra
sente passare l’estate, troppo calda per lui
sente passare l’autunno, e si assopisce
sente passare l’inverno, gelido e inospitale
e sente arrivare la primavera.
È lei, quella che stava aspettando,
e magicamente fa capolino dal suo giaciglio
dove nel frattempo ha piantato solide radici.
È lei che lo fa crescere, fiorire, esplodere di bellezza.
Ma le stagioni che l’hanno preceduta, hanno forse sbagliato?
No, hanno nutrito a loro modo quel bulbo timido.

Nilla Qualunque

8 Dic 2015

E’ arrivato dicembre e con lui il primo freddo; la casa diventa un tiepido rifugio e, complici le feste di Natale, l’ambiente si illumina di caldi colori che coccolano l’anima e riempiono gli occhi. Anche con oggetti semplici, e le giuste piante si possono creare delle scenografie di notevole eleganza e quindi eccoci per darvi una mano alla preparazione della festa più bella dell’anno.

6 Nov 2015

L’inverno è alle porte, i colori brillanti ed accesi dell’estate si spengono e vengono sostituiti da toni pallidi e nebbiosi.

Anche se la stagione fredda ha il suo fascino, in alcune giornate particolarmente rigide e piovose ci viene naturale immergerci in un viaggio mentale che ci riporta alla luce e alla nuance delle vivide tonalità estive.

Aprite dunque quella porta!

Il freddo diventa tepore ed il colore sostituisce l’opacità.

Abbiamo dato un nuovo aspetto alla serra delle orchidee, creando un patchwork variopinto in un bosco di Felci arboree, Bromelie, Phylodendron, Tillandsie…

La mostra è permanente e l’inverno sarà più facile da affrontare avvolti dalla positività che questo ambiente trasmette.

3 Nov 2015

Questo fine settimana, come abbiamo anticipato nello scorso post, siamo stati impegnati con la mostra mercato a Manciano. La location che ospitava il nostro allestimento era una merceria anni ’50 situata nel centro storico vicino la Torre dell’Orologio.

La vetrina del vecchio negozio richiamava l’attenzione dei visitatori con un colorato insieme di orchidee che si mostrano attraverso felci, trochi di sughero e tillandsie.

All’interno del locale, sulle scaffalature in legno, un tempo occupate da merletti e filati, hanno preso posto generi diversi di orchidee che con i loro colori e profumi, hanno ridato al locale la vitalità di un tempo.

30 Ott 2015

Nel centro storico di Manciano (GR) nei giorni 31 ottobre e 1° novembre, si terrà una mostra mercato di piante e fiori nella quale saremo presenti con una grande varietà di orchidee, dalle classiche specie a rari e curiosi esemplari. Nel nostro rigoglioso stand verrete avvolti da una serena atmosfera che vi darà l’opportunità di ammirare le variopinte forme e di godere degli avvolgenti profumi di questi fiori meravigliosi.

Alcune protagoniste della mostra le potrete già ammirare nella galleria in anteprima.

3 Ott 2015

Con il nuovo sito abbiamo deciso di dare il via anche ad una “rubrica” che affiancasse uno dei servizi che più ci rendono felici quando li realizziamo, ossia la possibilità di “vestire” i luoghi di matrimoni ed eventi. Sarà però una rubrica che non tratterà solo del campo specifico, ma vogliamo che parli del bello.
Si, ci piace il bello!
Una affermazione scontata, forse stupida, voi direte: “ a chi non piace il bello?”, eppure guardandoci intorno, nella vita di tutti i giorni, poche volte incontriamo il bello, siamo circondati di cose brutte che ci rattristano, pensate solo ai mostruosi palazzi di periferia che oltre a uccidere il paesaggio hanno devastato la campagna circostante. Eppure il bello ci procura piacere, ci infonde armonia e pace. Può essere del cibo raffinato, il design di una automobile, un’opera d’arte, un’architettura armonica e proporzionata.

Ecco in queste pagine vi racconteremo il nostro “bello”. Quello che facciamo noi per crearlo, ma anche quello che potete fare voi. Vi faremo principalmente vedere, ma vi daremo anche suggerimenti e idee per fare bella la vostra vita colorandola di fiori, piante e colori.

22 Set 2015

Avete passeggiato nella nostra serra piena di questi incantevoli fiori, ve ne siete innamorati, avete deciso di comprarne e dopo la prima settimana non trovate più il decalogo che vi alleghiamo per la loro manutenzione, oppure ve ne hanno regalata una per il vostro anniversario e non sapete come gestirla, nessun problema. Ecco le nostre semplici regole che vi permetteranno di mantenere la vostra orchidea sempre splendidamente in salute.

ESPOSIZIONE

Durante i mesi freddi, tenere la pianta in serra o dietro ai vetri di una finestra; durante la buona stagione, fuori in ombra. Orchidee con particolari esigenze fanno eccezione, Diteci quale è la vostra e vi sapremo indicare il migliore posizionamento.

LUCE

Collocate la pianta vicino ad una fonte luminosa ma al riparo dai raggi del sole e, se fosse insufficiente, intensificarla con l’aiuto di una fitolampada.

TEMPERATURA

In generale va bene quella dell’interno dell’abitazione.

.

UMIDITÁ

Mettere il vaso all’interno di portavaso contenente ghiaia o argilla espansa inumidita in modo che l’acqua non venga a contatto del fondo del vaso.

INNAFFIATURE

Nebulizzare frequentemente con acqua a temperatura ambiente, tenuta a riposo almeno 24 ore. Un’operazione che va effettuata sempre al mattino.

TERRICCIO

Usare come base il bark, corteccia di Duglas, una conifera senza resina, miscelata a torba, sabbia, perlite o polistirolo espanso.

CONCIMAZIONE

Utilizzare fertilizzanti specifici con titoli dichiarati, ossia quella sigla che tutti i concimi seri riportano sulla confezione: N per azoto, P per fosforo e K per potassio, associata alla percentuale presente. Meglio poi, se presentano anche tracce di altri microelementi come Boro, Manganese, Ferro ecc.

Ma quali percentuali per la vostra orchidea? Dipende dal periodo, chiedete in negozio non mancheremo di illuminarvi.

VASI

Sono da preferite sempre quelli in plastica per evitare una eccessiva concentrazione dei sali fertilizzanti.

RIPOSO

Dopo la fioritura lasciare la pianta a riposo per 1 o 2 mesi, quindi bagnare ma non fertilizzare.

IGIENE

Anche le orchidee amano l’igiene. Non lasciare sulla pianta i fiori appassiti, evitare che l’acqua e gli antiparassitari macchino i fiori. Contro la cocciniglia, che a volte può attaccare la pianta, per rimuovere il parassita, usare dei bastoncini di ovatta imbevuti d’alcool denaturato.

Comunque se avete ancora qualche dubbio non mancate di contattarci usando il form della pagina contatti.

5 Set 2015

È arrivato il momento.

Non potevamo più procrastinare.

Abbiamo guardato indietro e abbiamo visto che di cose ne avevamo fatte, che c’eravamo, con grande soddisfazione, evoluti e, in qualche modo, il nostro logo, il nostro sito, non ci identificavano più, non parlavano più di noi nel modo in cui sentivamo di essere. Allora? Allora abbiamo deciso di cambiare ed ecco il risultato.

Un nuovo logo e un nuovo sito che, dopo aver letto questo post, vi preghiamo di navigare. Per i nostri affezionati clienti sarà un modo per incontrarci di nuovo guardandoci da un diverso punto di vista; per i nuovi, e speriamo tanti, un modo per conoscerci, apprezzare il nostro lavoro e, magari, un motivo per venirci a trovare nel nostro Garden Centre. A tutti però chiediamo di esprimere un giudizio, attraverso il form, nella sezione contatti, o attraverso i nostri account social. Un modo per capire se stiamo andando nella giusta direzione.

Un nuovo logo, perché il vecchio aveva fatto il suo tempo, racchiudeva quasi un’altra era che non è più. Adesso il nostro nome, sottolineato da tre eleganti orchidee dice effettivamente chi siamo. Le orchidee, la nostra serra tropicale è un punto di riferimento per tutti gli appassionati della capitale e non. Il numero tre ad indentificare la conduzione fondamentalmente familiare della nostra attività, la passione di un padre e dei suoi figli.

Un nuovo sito, semplice, chiaro, facile, che non vuole essere un noioso catalogo di prodotti o di servizi, ma che veicoli soprattutto la nostra passione e le nostre capacità. Ci teniamo a farvi capire cosa possiamo fare per voi, come lo possiamo fare e con quali capacità e mezzi. In poche parole sarà la nostra vetrina che si apre sulle vie del web, per saperne di più vi toccherà poi entrare e per fare questo dovrete venirci a trovare. Comunque da questa vetrina potrete contattarci, scriverci, chiedere e anche sapere.

Da tenere d’occhio sarà sempre il nostro blog che vi darà suggerimenti, notizie, vi dirà come e cosa fare per le vostre piante nei vari periodi dell’anno. Già ora vi trovate un decalogo per le vostre orchidee, cosa fare con l’approssimarsi dell’autunno, cosa troverete in negozio a settembre.

Insomma siate curiosi e dopo aver guardato queste pagine, venite a trovarci, i colori e i profumi dei fiori sono più belli dal vero!

  • 1
  • 2